Ragazzi a verzuolo

Spazio giovani nella casa cantoniera

Il Comune in cerca di finanziamenti per completare il recupero entro l’estate: accoglierà la fascia 11/19. La stazione resta off-limits: problemi relativi alla scala interna impediscono l’utilizzo

Spazio giovani nella casa cantoniera
Pubblicato:

Vorrebbe essere l’ultimo grande atto della giunta Panero, ma non è detto che finanziamenti e tempi tecnici permettano di concludere l’opera prima delle elezioni dell’8 e 9 giugno. In ogni caso si tratta di un progetto ben incamminato, che va a coprire un’esigenza sentita da tempo. Il Centro Giovani, che troverà sede nella ex casa cantoniera della stazione ferroviaria di Verzuolo, conterrà un’aula studio e una sala per iniziative varie, dai laboratori alle serate a tema. Ma intende essere anche casa delle associazioni locali, con spazi capaci di includere attività più strutturate, anche in collaborazione con le realtà associative del territorio.

Il percorso di rivitalizzazione dell’ex stazione ferroviaria è stato particolarmente complesso. Diverse problematiche sono emerse a livello di sicurezza, in particolare per quanto riguarda lo scalone interno dell’edificio principale, che fino a 15 anni fa ospitava il personale delle Ferrovie dello stato e alcuni alloggi.

L’amministrazione comunale si è attivata per insediare il nuovo centro aggregativo al pian terreno dell’edificio a lato della stazione, un tempo adibito a residenza del custode. Il sopralluogo effettuato assieme ai responsabili di Rfi a maggio 2023 ha dato esito positivo.

Di fatto, rimane da formalizzare il nulla osta necessario alla stipula del comodato d’uso gratuito tra Ferrovie dello Stato e Comune per l’uso dei locali. Intanto il Comune è al lavoro per reperire i fondi necessari all’intervento di adeguamento dei locali. Su questo fronte, un primo passo è stato compiuto a febbraio, con la delibera della giunta finalizzata a partecipare al bando “Spazio Giovani” promosso dalla Fondazione Crc.

La richiesta di contributo avanzata da Verzuolo è di 23 mila euro, cifra che sarà utilizzata per effettuare i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche e gli interventi di ristrutturazione e tinteggiatura della muratura e dei servizi igienici.

Un’altra parte dei lavori riguarderà l’allestimento dell’arredo interno. Non sono invece previsti interventi sulla struttura, in quanto l’edificio individuato risponderebbe già a tutti i requisiti in materia di sicurezza statica.

Il sindaco Giancarlo Panero (nella foto): «L’obiettivo è accogliere prioritariamente la fascia d’età tra gli 11 e i 19 anni, considerata particolarmente “sensibile”. In questo spazio vogliamo innescare nuove politiche sociali, con una serie di progetti e iniziative finalizzati a rispondere alle esigenze aggregative e ai bisogni dei giovani».

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

News da Verzuolo
Incendio all'Istituto agrario di Verzuolo
incendio a verzuolo

Incendio all'Istituto agrario di Verzuolo

Sabato grande jazz al borgo Domenica la rievocazione
speciale sagra dell'agnolotto d'la vila e del Villuccio

Sabato grande jazz al borgo Domenica la rievocazione

Weekend del gusto alla Villa Agnolotti e villucci superstar
speciale sagra dell'agnolotto d'la vila e del Villuccio

Weekend del gusto alla Villa Agnolotti e villucci superstar

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031