Teatro Cinema Magda Olivero: proiezione gratuita del cartone animato WOLF WALKERS.

Teatro Cinema Magda Olivero: proiezione gratuita del cartone animato WOLF WALKERS.
Pubblicato:
Aggiornato:

Continua la collaborazione tra il Cinema Teatro Magda Olivero di Saluzzo e AIACE Torino,
con nuove interessanti proposte che coinvolgono anche i più piccoli. Si aggiunge infatti,
quest’anno, anche un appuntamento dedicato ai bambini, nell'ambito del Sottodiciotto Film
Festival. La decisione di optare per una proiezione pomeridiana alle 16 e gratuita a tutti è
volta a invitare le famiglie e consentire loro di portare al cinema i bambini, facendo scoprire e
riscoprire la bellezza di andare a vedere un film in uno spazio di comunità con i propri
genitori, nonché di partecipare alle iniziative culturali del Cinema Teatro saluzzese.
Il primo appuntamento è previsto per lunedì 4 ottobre alle ore 16, con il film “Wolf Walkers.
Il popolo dei lupi”. Si tratta di un film di animazione, consigliato a un pubblico 6+, candidato
ai premi Oscar e Golden Globe . Ingresso gratuito.
Nell’Irlanda del 1650, Lord Protector ha ordinato di sradicare la foresta che costeggia il
villaggio di Kilkenny, con l’obiettivo di occupare e consumare il territorio. Per sterminare
l’ultimo branco di lupi che impedisce l’operazione, arriva dall’Inghilterra il cacciatore Bill
Goodfellowe, che porta con sé la figlia adolescente Robyn. Desiderosa di evadere da una
realtà ostile, dove i bambini sono costretti a lavorare nel retrocucina, la ragazzina si avventura
nel bosco: si imbatte così in Mebh, nativa selvaggia che di notte diventa un lupo. Robyn
scopre così il mondo dei Wolfwalkers, figure leggendarie, mezzi uomini e mezzi lupi,
trasformandosi in ciò che suo padre ha il compito di distruggere.
Il film, diretto da Tomm Moore che ha al suo attivo la direzione di soltanto tre film, è già
vero capolavoro. “Wolfwalkers. Il popolo dei lupi” chiude la trilogia sul folklore irlandese
iniziata con The Secret of Kells e proseguita con La canzone del mare. Ancora una volta
siamo di fronte a un racconto di formazione che si rivela alla luce del repertorio tradizionale,
dominato da personaggi che sin dalla tenera età devono fare i conti con grandi cambiamenti.

Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930