lutto a barge

L'alberghiero di Barge perde il professor Pezzimenti per un malore

Il professor Francesco Pezzimenti, di appena 44 anni, è deceduto a causa di un malore. L'uomo era insegnante di sostegno all'alberghiero di Barge, ma orginario della Calabria

L'alberghiero di Barge perde il professor Pezzimenti per un malore
Pubblicato:
Aggiornato:

Barge con tutta la scuola alberghiera è in lutto per la scomparsa, a causa di un malore improvviso ad appena 44 anni il professore di sostegno, Francesco Pezzimenti.

L'uomo era insegnante all’Alberghiero di Barge, originario della Calabria che teneva sempre nel cuore e raccontava spesso. Il malore è giutno poco prima del carnevale mentre stava raggiungendo i suoi allievi per assistere alla sfilata dei carri.

Questa morte ha lasciato tutti sgomenti: dai suoi alunni, ai colleghi, a tutti color che lo conoscenvano. Francesco era molto impegnato nel sociale, amante della fotografia sia con la fotocamera che con i droni con realizzava video apprezzati. Nel suo paese di origine, Ferruzzano Marina, aveva partecipato alla commissione Festa per San Giuseppe e si era anche impegnato in politica nelle amministrative di Ferruzzano del 2017.

I funerali di Francesco Pezzimenti si svolgeranno giovedì 8 febbraio, alle 14, nella sua amata Calabria, nella chiesa Stella Maris di Ferruzzano Marina.

I social hanno mostrato numerosi messaggi di cordogio per il Prof. Pezzimenti: questi ricordano il suo sorriso, il suo amore per la vita. A ricordarlo anche l’Amministrazione Comunale di Ferruzzano: “Francesco era un ragazzo perbene, intelligente, ironico, pronto a tendere la mano, socievole e sociale… Dalla Pro Loco, al Comitato Feste, dai Giochi della Gioventù all’ Associazione Rudina Francesco ha sempre sposato la giusta causa di promozione e sviluppo del nostro piccolo paese. Francesco era un follemente innamorato di questa terra, di Ferruzzano, della Scogliera di Capo Bruzzano, del Bosco di Rudina, della Calabria e, grazie al suo “compagno” di avventura il drone, in questi anni abbiamo potuto godere di ogni bellezza del nostro territorio e da ogni diversa prospettiva ed angolazione.
Caro Francesco, sono ore difficile per tutti noi che ti abbiamo voluto bene… È tutto così inaccettabile alla tua età, è tutto così inaccettabile questo fulmine a ciel sereno, è tutto inaccettabile proprio ora che la vita stava prendendo il verso della normalità e stabilità! Tutta Ferruzzano si stringe al dolore dei genitori Romilda e Salvatore, del fratello Giuseppe, con la moglie Vittoria, e degli adorati nipotini Salvatore e Giovanni.
Vola più in alto che puoi, verso nuove esistenze… Per te solo cieli azzurri, Francesco. Ti porteremo sempre nei nostri cuori. L’ Amministrazione Comunale, in questo tremendo momento di dolore, si stringe al cordoglio della famiglia Pezzimenti-Amato.”

 

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031