lutto a saluzzo

A 99 anni si spegne Giuseppe Bonatesta il decano degli avvocati saluzzesi

A 99 anni muore Giuseppe Bonatesta. Era decano degli avvocati saluzzesi e l'unico ad essere insignito del titolo dall'Ordine per i suoi 60 anni con la toga. Fu internato fino al 1945 e fondò numerose associazioni.

A 99 anni si spegne Giuseppe Bonatesta il decano degli avvocati saluzzesi
Pubblicato:
Aggiornato:

Saluzzoe l'ordine forense saluzzese è in lutto per la morte di Giuseppe Bonatesta, mancato nella serata di mercoledi 10 gennaio all’età di 99 anni, era il decano degli avvocati saluzzesi, famoso per essere stato premiato dall’Ordine Forense, nel 2012, come unicum, per i suoi 60 anni con la toga addosso

L'uomo era originario di Traviano, nel Salento, conseguì la maturità classica a Lecce, nel 1943. Nella stessa estate, trovandosi in Piemonte con la famiglia per una serie di casualità rimase a Saluzzo. Era manovale nelle aziende controlalte e si iscrisse alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino dove venne catturato dai nazisti e portato in un campo di lavoro non lontano da Brandeburgo.

Nel 1945 fuggì dall'orrore, torno in italia, completò gli studi e divenne presidente dell’associazione Ex Internati. Divenne avvocato civilista nel 1952 e nel 1955 convolò a nozze con Camilla Savio.

Ricoprì le cariche di segretario dell’Associazione Artigiani di Saluzzo consigliere dell’Orfanotrofio Femminile, presidente del Pio Istituto San Francesco, membro e vicepresidente della Commissione comunale per l’esame dei ricorsi in materia Tributaria e membro del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Saluzzo.

Nel 2009 è stato insignito dal prefetto di Cuneo della Medaglia d’onore per gli internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per le economie di guerra. Tra le innumerevoli cose fu fondatore del Lions Club Saluzzo-Savigliano e consigliare in CRS di Saluzzo

I funerali si svolgeranno sabato 13 gennaio alle 15, nella chiesa di San Bernardino a Saluzzo.

Nell'ultimo periodo di vita era ospite nella casa di riposo di a Cavour. Lascia i figli Carmela, Maurizio (anch’egli avvocato e già presidente dell’Ordine degli avvocati di Saluzzo) e Maria Elena.

 

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031