arresti a bagnolo

Arrestati a Bagnolo due finti ispettori delle utenze

Si spacciavano per due finti ispettori delle utenze, ma rubavano agli anziani. Coppia di malviventi arrestata a Bagnolo

Arrestati a Bagnolo due finti ispettori delle utenze
Pubblicato:
Aggiornato:

Recentemente i casi di truffe ai danni degli anziani che vedono finti ispettori delle utenze domestiche intrufolarsi in casa per rubare è in aumento. L’ultimo tentativo di furto, finito male, è stato compiuto nella mattina dell’8 aprile, quando due persone, spacciandosi per controllori della luce sono entrati in una villetta a Pinerolo.

I malviventi hanno chiesto ai proprietari di mettere su un tavolo denaro e oggetti di valore per poi fuggire.

Secondo le ricostruzioni fatte dal nucleo dei Carabinieri, l’auto era una Volkswagen Golf grigio chiaro, che dopo poco tempo è stata intercettata a Bagnolo.

Dopo aver ignorato l’alt della pattuglia delle Forze armate, i due nomadi residenti nella cintura di Torino, hanno tentato la fuga, ma un carabiniere in piena sicurezza, ha sparato ad una gomma dell’auto dei malviventi, riuscendo così a bloccarli ed arrestarli.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031