festa per la chiesa di busca

Busca festeggia i 40 anni di sacerdozio di don Bruna

Cerimonia al termine della messa di domenica per il parroco da 10 anni in città

Busca festeggia i 40 anni di sacerdozio di don Bruna
Pubblicato:
Aggiornato:

Festa grande per don Roberto Bruna. Domenica l’amministrazione comunale di Busca e il vescovo Cristiano Bodo hanno celebrato i 40 anni di ordinazione del “don” buschese, pastore della parrocchia Maria Vergine Assunta di Busca, di San Chiaffredo, San Vitale, Castelletto e Bosco.

Prima accompagnandolo nel rito e poi con un rinfresco sul sagrato della ch i e sa. «Grazie per il tuo prezioso lavoro e il quotidiano sforzo per creare una comunità coesa», è il messaggio del sindaco Marco Gallo. Don Roberto Bruna ha festeggiato con le famiglie buschesi e i loro figli, oltre ai tanti ex allievi essendo stato anche professore di Religione alle scuole medie cittadine, finché i tanti impegni glielo hanno permesso.

Don Roberto Bruna, classe 1959, il 22 ottobre di 40 anni fa fu ordinato sacerdote, dopo anni di attività in alta Valle Varaita. Nel 1998 venne nominato parroco di San Chiaffredo e, dieci anni fa, vicario di Busca, Castelletto e San Vitale. Con questo incarico si è costituita una sola unità pastorale. Il sacerdote dallo scorso giugno è stato nominato dal vescovo vicario della Diocesi di Saluzzo, prendendo il posto di don Beppe Dalmasso.

E’ inoltre parroco “in solidum” moderatore di San Bernardo e Santa Cristina in Tarantasca dal 15 ottobre 2015, direttore dell’Ufficio pastorale per la scuola dal 27 settembre 2017 (già dal 22 novembre 2003) e Rettore del santuario di San Mauro di Busca dal 29 novembre 2020

Questo e molto altro sulla Gazzetta in Edicola

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031