canile di pinerolo

Il Canile di Pinerolo passa ufficialmente in mano al Canile di Cavour

Firmato l'accordo tra il Canile di Cavour e il Comune di Pinerolo per far subentrare la Onlus cavourese nella gestione del Canile di Pinerolo

Il Canile di Pinerolo passa ufficialmente in mano al Canile di Cavour
Pubblicato:
Aggiornato:

Il 1 dicembre il canile di Pinerolo passerà ufficialmente in gestione all'associazione "Gli amici del Rifugio di Cavour" (Arc).

La giornata del 29 novembre è stata fondamentale per l'Amministrazione comunale e il nuovo gestore poichè si è proceduto alla firma della convenzione che rimarrà in atto per tre anni con possibilità di rinnovo e vede impegnato il Comune di Pinerolo con un finanziamento di 61.000 euro annui in favore dell'Arc di Cavour.

I cambiamenti di gestione saranno numerosi a partire dal fatto che il canile situato in via della Costituzione sarà un centro sanitario di prima accoglienza; dove vi saranno gli animali per i primi dieci giorni, il tempo necessario per effettuare le analisi di controllo da parte dei veterinari.

Una volta terminato il periodo d'osservazione i cani dovranno essere trasferiti nel canile a Cavour, che con i suoi 16.000 mq risulta una struttura più adatta ad ospitare per un tempo prolungato gli amici a quattro zampe.

L'Arc di Cavour garantirà un veterinario, il servizio di cattura con una reperibilità 24ore al giorno per tutti i giorni dell'anno e procederà all'assunzione di due dipendenti remunerati con il finanziamento comunale.

All'interno della convenzione è stato mantenuto anche il progetto del Bilancio partecipativo vinto nel 2021; i 100.000 euro saranno destinati alla realizzazione di un impianto fotovoltaico e all'acquisto di lampade infrarossi, cucce coibentate e box.

Il Comune di Pinerolo ha inoltre stanziato 30.000 euro per l'acquisto di ulteriori beni per il canile.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031