Carnevale senza sfilate in centro Ma ci sarà il concorso con Rivoli

Carnevale senza sfilate in centro Ma ci sarà il concorso con Rivoli
Pubblicato:
Aggiornato:

Chi sperava di vedere il ritorno dei carri allegorici in sfilata lungo corso
Italia rimarrà deluso. Per il
secondo anno consecutivo
Saluzzo deve rinunciare al
suo Carnevale, inteso nella
forma più tradizionale della
festa. La situazione epidemiologica non lascia spazio a
dubbi e la Fondazione Bertoni, anche quest’anno, opterà per il Carnevale in forma
“statica”.
«Stiamo attendendo le disposizioni relative all'emergenza sanitaria del 31 gennaio - dichiara Carlotta Giordano, presidente della Fondazione Bertoni, che organizza l’evento - per capire
effettivamente cosa possiamo fare. Di certo continueremo con il tradizionale
“Carnevale delle due province”, in collaborazione con
Rivoli».
Proprio la Pro loco di Rivoli, osservando i buoni risultati ottenuti da Saluzzo
con la sua versione “on line”
del Carnevale, ha deciso di
seguire l’esempio e di mantenere viva la Gran Baldoria.

 

Notizia completa in edicola il 26/1

Archivio notizie
Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829