neve al colle dell'agnello

Il Colle dell'Agnello riaprirà a metà Giugno

A metà giugno riaprirà il Colle dell'Agnello e verrà liberato dai metri di precipitazioni nevose

Il Colle dell'Agnello riaprirà a metà Giugno
Pubblicato:
Aggiornato:

Sono al lavoro ben due squadre di tecnici della Provincia di Cuneo che lavorano da giorni con ruspe e mezzi meccanici per sgomberare i muri di neve, i quali sono alti anche 5-6 metri, che ostruiscono l’ultimo chilometro di strada provinciale 251 verso il Colle dell’Agnello. Stiamo parlando di una quota di 2.744 metri, in alta valle Varaita.

La quantità di neve arrivata in maniera tardiva non ha ancora permesso lo sgombero totale della strada sul lato italiano, mentre sul versante francese è prossima l’apertura della carreggiata.

Il consigliere provinciale delegato, ha fatto sapere che il colle potrebbe essere aperto come ogni anno intorno al 15 giugno in base agli accordi tra i due Paesi, previa la messa in sicurezza e la verifica sulla stabilità dei versanti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio notizie
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930