attività a saluzzo

Dopo oltre 40 anni in officina i fratelli Boaglio vanno in pensione

Dopo oltre 40 anni di onorata carriera nel mondo delle officine i Fratelli Boaglio, dell'officina "Auto Boaglio" vanno in pensione. Sui social il lor saluto

Dopo oltre 40 anni in officina i fratelli Boaglio vanno in pensione
Pubblicato:

Il 28 dicembre Saluzzo ha visto una nuova, triste chiusura: parliamo dell’officina Auto Boaglio di via Monviso 40. I due fratelli, dopo anni di duro lavoro e sacrifici, sono arrivati alla tanto agognata pensione.

Il saluto dei due fratelli alla città è stato affidato ai social da Sergio Germano Boaglio l’ultimo giorno di lavoro è stato il 28 dicembre.

“Ore 18: io e mio fratello Adriano, con un cenno del capo, ci guardiamo e andiamo verso gli spogliatoi per cambiarci come tutte le sere… ma quella sera non è una serata normale...
Ore 18.12 ormai pronti, ci rechiamo fuori dai locali della nostra officina "Auto Boaglio" e spegniamo per l'ultima volta dopo 40 anni le luci che hanno illuminato le nostre giornate e appendiamo al piccolo portone di Via Monviso questo cartello, uno dei più importanti e significativi della nostra vita.
Già...è arrivata la fine della nostra attività.”

I due fratelli sono giunti alla pensione: Sergio Germano ha svolto 43 anni di “onorevole e meritato servizio”, mentre il fratello Adriano ben 58 anni.

Il racconto di Sergio Germano ripercorre tutti gli anni del loro lavoro al da meccanici in officina. I due fratelli lavorarono per qualche anno a Revello, successivamente ebbero l'opportunità di aprire la loro officina a Saluzzo, da subito con il nome di "AUTO 3B”, successivamente con il nome “Auto Boaglio”.

officina boaglio chiusa

Il ringraziamento dei due meccanici dell’officina viene raccontato Sergio Germano che spiega: “In questi anni siamo cresciuti con voi, cari amici e clienti...tra quelle mura abbiamo lavorato tanto, tantissimo.... abbiamo sudato, abbiamo faticato, abbiamo tribolato ma abbiamo raggiunto grandi risultati. Negli anni la meccanica è cambiata, il nostro lavoro è diventato sempre più duro, sofisticato e basato sulla tecnologia e l'innovazione. Ma noi, a testa alta, non ci siamo fermati e ci siamo formati e attrezzati per fornirvi un servizio sempre migliore...o almeno speriamo di averlo fatto! Vogliamo ringraziarvi molto per le vostre attenzioni, per aver concesso noi la vostra fiducia in tutti questi anni, per non essere stati, in molti, solo semplici clienti ma anche amici a cui confidare qualche aneddoto, qualche sprazzo delle nostre vite e condividere momenti di risate e a volte di sconforto.
Siete stati la nostra fonte più importante! Grazie a voi, i sacrifici del nostro lavoro sono stati ripagati e con quei sudori siamo riusciti a crescere 5 figli e a veder nascere ben
7 nipotini!”.

Sergio Germano Boaglio ha anche ringraziato i suoi genitori, Domenica e Antonio, per l’aiuto e la forza che negli anni hanno dimostrato e la voglia di aiutare in ogni modo i propri figli. Un ringraziamento è andato anche alle mogli dei due fratelli per essere state vicino a loro in ogni momento della vita e cresciuto i loro figli.

Sui social sono anche stati ringraziati tutti i clienti che hanno resto possibile la loro attività lunga 40 anni. In poche ore il suo post è diventato virale con tutti i clienti che hanno ringraziato e non hanno smesso di mandare messaggi d’affetto ai due meccanici di via Monviso, che in questi anni hanno visto passare nella loro officina le auto e i mezzi di tutta Saluzzo e valli.
Dopo una vita sotto ai motori e negli abitacoli il ringraziamento dei due fratelli arriva anche dalla Gazzetta.
Buona pensione ai due ragazzi Boaglio.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031