riconoscimenti a saluzzo

Marchio Ospitalità Italiana ai saluzzesi

Diverse realtà locali alla cerimonia della Camera di commercio

Marchio Ospitalità Italiana ai saluzzesi
Pubblicato:
Aggiornato:

Il progetto Ospitalità Italiana, promosso dalla Camera di commercio, ha consegnato il marchio di qualità a 49 strutture della provincia di Cuneo.

La cerimonia di premiazione si è svolta lunedì nella cornice della Crosà Neira di Savigliano.

Afferma il presidente dell’associazione Mauro Gola: «Abbiamo premiato i maestri dell'ospitalità che svolgono un ruolo prezioso per creare una relazione di fiducia con gli ospiti e sono strumento di promozione ed elemento determinante per far ritornare il turista».

Sono intervenuti all’evento Antonello Portera, sindaco di Savigliano, il consigliere provinciale Davide Sannazzaro e Alessandra Arcese, coordinatrice di Isnart che ha presentato il progetto Digital Tourism Hub promosso dal Ministero del Turismo.

Ecco i premiati 2024 dell’area Saluzzese.

Nella sezione agriturismo sono stati consegnati i riconoscimenti a Il Mulino delle Fucine (Casteldelfino), all’Agriturismo Antica Cascina Costa (Pagno), Al Chersogno (Prazzo), al Casolare Rosa (Rossana), al rifugio Baita della Polenta (Crissolo). Tra gli hotel un premio è andato al San Giovanni Resort (Saluzzo). Infine i ristoranti: La Locanda Reloup (Isasca) e il Ristorante Alpino (Paesana).

Questo e molto altro in edicola sulla Gazzetta di saluzzo in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031