origami a saluzzo

Mille origami a forma di gru invadono il municipio di Saluzzo

Sono moltissimi gli origami che hanno invaso il municipio

Mille origami a forma di gru invadono il municipio di Saluzzo
Pubblicato:

Bambine e bambini delle scuole dell’Infanzia e primaria con ragazze e ragazzi delle medie di Saluzzo hanno portato in municipio l’iniziativa «Una gru per la pace», in occasione della Giornata internazionale della felicità che si è celebrata il 20 marzo.

«Abbiamo costruito - dicono i piccoli alunni con le loro maestre - più di mille gru di carta con la tecnica dell’origami, per aiutare Sadako a realizzare il suo desiderio di pace per tutti i bambini».

Le piccole gru colorate avrebbero dovuto essere piazzate in centro città, ma con la pioggia le insegnanti e studenti hanno optato per l’ingresso e il corridoio del municipio.

«Sadako - spiegano - è una bambina giapponese morta 10 anni dopo la bomba atomica a causa delle radiazioni. Da una sua amica aveva saputo di una leggenda secondo cui costruendo mille gru di carta si poteva esprimere un desiderio. Lei voleva tornare a correre, far cessare le sofferenze per tutti e la pace».

Bambine e bambini con l’iniziativa lanciano un appello: «Aiutateci a diffondere il nostro grido di pace, prendendo una gru e raccontando la storia di Sadako».

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031