rana a moretta

Nuove assunzioni in RANA: promesse mantenute

L'azienda ha mantenute le promesse e sta assumendo il personale

Nuove assunzioni in RANA: promesse mantenute
Pubblicato:
Aggiornato:

Le promesse fatte dal Gruppo Rana sono state mantenute, ed ecco che arriva la comunicazione delle prime 35 assunzioni entro il mese di marzo e successivamente ve ne saranno altre nei mesi successivi.

Una notizia che i molti lavoratori precari che lavorano allo stabilimento morettese attendevano e speravano dopo mesi difficili, nei quali i sindacati non hanno mai desistito, coinvolgendo anche le istituzioni: Comune di Moretta e Provincia di Cuneo in primis.

“La firma del verbale rappresenta un risultato importante in quanto ufficializza le affermazioni degli impegni assunti da Rana con le Istituzioni durante un incontro che era stato richiesto dalle sigle sindacali Nidil e Uiltemp e, al tempo stesso, garantisce l'impegno delle Istituzioni a seguire la vicenda insieme al sindacato dei precari Nidil Cgil e Uiltemp per realizzare nuovi passi avanti per la tutela dei lavoratori precari", fanno sapere con soddisfazione Sonia Della Pia e Sophia Livingstone di Nidil Cgil ed Erisildo Kurti di Uiltemp.

I sindacati controlleranno che venga garantito il criterio di precedenza delle assunzioni e che venga rispettata la maggiore anzianità in azienda, parliamo di almeno quattro anni in azienda.

Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930