lezioni a Manta e Verzuolo

Studenti a lezione da partigiani e capitani d’impresa

Ragazzi dell’Itis in visita alla mostra organizzata dall’Anpi e alla Multitel Pagliero di Manta

Studenti a lezione da partigiani e capitani d’impresa
Pubblicato:

Mercoledì scorso la classe terza G indirizzo elettrotecnica del Rivoira ha visitato la mostra allestita a palazzo Drago dal titolo “Mio nonno era partigiano”, il risultato di un lungo lavoro di ricerca svolto dagli allievi delle scuole medie di Verzuolo, che hanno cercato informazioni sui loro parenti vissuti durante gli anni del fascismo e della seconda guerra mondiale, in particolare legati alla Resistenza.

Accompagnati dalla professoressa Patrizia Isnardi e guidati da Anna Bonetto, rappresentante dell’Anpi verzuolese, gli studenti hanno osservato con interesse i pannelli esposti, dedicati alla biografia di alcuni partigiani verzuolesi che nel 1943 scelsero diventare partigiani e di combattere contro il nazifascismo e per la libertà in Valle Varaita. Tra questi anche una giovane donna di Falicetto, Maria Luisa Alessi, arrestata a Saluzzo, portata in carcere a Cuneo, processata e condannata a morte.

Giovedì 2 maggio gli alunni delle classi 5^ F e 5^ G indirizzo elettrotecnica dell’Itis di Verzuolo, hanno partecipato all’incontro con l’azienda Multitel Pagliero di Manta, accompagnati dai professori Danilo Merlo, Daniele Panero, Massimo Peirone, Giuseppe Schettino. Gli studenti hanno fatto conoscenza con i dipendenti dell’azienda che li hanno accolti ed accompagnati durante la visita.

Gli studenti hanno potuto osservare la realizzazione del macchinario dalla fase iniziale a quella finale, con particolare attenzione all’impianto elettrico capace di comandarle e farle funzionare. Particolare attenzione è stata dedicata alla visita dello stabilimento che più interessa il loro campo, cioè quello dell’impiantistica elettrica, del quadro di gestione del macchinario e del collegamento dei vari componenti. Dietro a tutto c’è anche una parte informatica di programmazione e monitoraggio della macchina operatrice.

La Multitel, infatti, ha creato un programma che, tramite un computer, riesce a monitorare i prodotti venduti dalla sede di Manta, riuscendo a gestirli anche se sono a migliaia di chilometri.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031