Sportello intesa a Piasco

Venerdì 3 novembre chiuderà lo sportello Intesa a Pisaco

Dopo la chiusura dell'Unicredit a Venasca, venerdì chiuderà anche lo sportello Intesa di Piasco. Restano solo lo sportello Bper a Sampeyre o PosteItaliane

Venerdì 3 novembre chiuderà lo sportello Intesa a Pisaco
Pubblicato:
Aggiornato:

Contiuna l'addio delle filiali in Valle Varaita. Dopo l'addio, il 17 novembre, della filiare Unicredit a Venasca che ha sollevato grosse polemiche, ora è la volta dell'ex UBI Banca di Piasco.

Venerdì 3 novembre sarà l'ultmio giorno di apertura dello sportello Intesa San Paolo a Piasco rappresentando un addio da parte della banca torinese alla valle. Ora, in tutta la valle, resta attivo solo uno sportello Bper a Sampeyre.

Da settembre, lo sportello piaschese aveva già adottato un orario ridotto e non sempre agevole per la popolazione: era aperto infatti solo più tre giorni la settimana.

La direzione centrale di Intesa ha fatto sapere di aver avviato un iter burocrativo per installare in paese uno sportello automatico, ma per quanto riguarda i depositi e i conti, con le relative domiciliazioni di bollette di luce, gas così come gli accrediti di stipendi e pensioni, verranno trasferiti nella filiale più vicina, ovvero, di Verzuolo.

Piasco aveva recentemente perso la filiale Bper, ex Cassa di risparmio di Saluzzo, già qualche mese fa e dal 3 novembre sparirà anche lo sportello Intesa San Paolo.

Lo stesso istituto di credito bancario, a giugno, aveva chiuso lo sportello a Brossasco. Per la facillità e la vicinanza, alla popolazione valligiana non resta che affidarsi alle Poste, ultimo baluardo sul territorio.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola

News da Piasco
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031