Contributi e lavori per scuola e mensa

Pubblicato:
Aggiornato:

Sara? eseguito la prossima settimana, dal 24 al 26 febbraio, durante la chiusura delle scuole per le vacanze di Carnevale, l’intervento programmato dall’amministrazione comunale all’interno della nuova mensa scolastica della scuola primaria di via Roma. Saranno installati i nuovi pannelli fonoassorbenti, necessari per la riduzione del rumore all’interno del locale.

«L’intervento - spiega il sindaco di Moretta Giovanni Gatti - e? stato richiesto fin dai primi tempi di utilizzo del nuovo locale, in quanto sono apparsi subito evidenti delle carenze su questo aspetto. I pannelli miglioreranno l’ambiente dal punto di vista acustico».

Nelle prossime settimane e? inoltre gia? stato messo in calendario un secondo intervento nella mensa in cui saranno posizionate una serie di tende alle vetrate e alle finestre, che permetteranno di schermare la luce e permettere anche l’apertura delle porte durante la bella stagione.

CONTRIBUTO

Il ministero dell’Istruzione ha assegnato al Comune di Moretta un contributo di circa 8 mila euro per avviare una serie di indagini diagnostiche sui fabbricati scolastici.

«La richiesta - spiega il sindaco Giovanni Gatti - era partita lo scorso mese di novembre. È nostra intenzione proseguire e potenziare il percorso di diagnostica, messa in sicurezza e riqualificazione dei plessi scolastici per rendere sempre più funzionali ed accoglienti le aule delle nostre scuole».

Il ministero ha assegnato  4880 euro per l’analisi strutturale e antisismica della scuola Media e 3355 euro per le Elementari per un totale complessivo di 8235 euro.

Osserva Gatti: «Questi fondi sono necessari per per le prime analisi che ci consentiranno di capire lo “stato di salute” dei nostri edifici. Sarà la base da cui partire per programmare i prossimi eventuali interventi per i prossimi anni».

Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930