Csea chiude l’isola ecologica e la distribuzione dei sacchetti

Pubblicato:
Aggiornato:

Lo Csea, il consorzio che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nell’area saluzzese, ha disposto la chiusura temporanea di tutte le isole ecologiche del territorio. La decisione è stata adottata per evitare assembramenti e via vai di persone all’interno delle stesse.

La raccolta rifiuti porta a porta, garantisce il consorzio presieduto dal saluzzese Fulvio Rubiolo, continua normalmente. Nei giorni indicati dal calendario già in dotazione alle famiglie proseguirà dunque il servizio di raccolta, così come prosegue con regolarità il servizio di svuotamento dei cassonetti dell’organico e del vetro, oppure della raccolta dove ancora sono presenti i cassonetti dell’indifferenziata

Csea ha disposto anche l’interruzione momentanea della distribuzione dei sacchi fino al 3 aprile.

«Se terminate il materiale in dotazione - ricordano dal consorzio - potete utilizzare ciò che avete in casa. Se il periodo di chiusura si dovesse prolungare verrà organizzato un servizio di distribuzione a chiamata».

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031