Diario dell’emergenza Martiniana, la comunità cinese cuce le mascherine per il Comune

Diario dell’emergenza Martiniana, la comunità cinese cuce le mascherine per il Comune
Pubblicato:
Aggiornato:

In paese i cinesi stabilmente residenti sono 19. Gente umile e schiva, a tratti addirittura invisibile, che non è solita chiedere niente a nessuno. Preferendo parlare con i fatti piuttosto che con le parole. Così, nei giorni scorsi, la comunità orientale ha donato al Comune alcune centinaia di mascherine chirurgiche realizzate dalle sue donne, mentre i capifamiglia erano impegnati a fare i “picapere”, gli scalpellini. Le ha consegnate in municipio il referente della comunità, che qui tutti chiamano Gianni, a conferma di una convivenza multirazziale pacifica e rispettosa. Le mascherine verranno distribuite alla popolazione.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031