Domenica (forse) si torna a giocare Moretta “ripesca” mister Cellerino annunciata la ripresa dei campionati. Saluzzo con Cbs, in promozione Busca-Cavour

Pubblicato:
Aggiornato:

ll comitato regionale della Lega nazionale dilettanti Piemonte-Valle d’Aosta, tenuto conto del decreto emesso dal Consiglio dei ministri in data 1° marzo 2020, ha comunicato che la ripresa ufficiale di tutta l’attività sportiva regionale è prevista per il prossimo fine settimana, sempre però tenendo conto che - qualora gli enti governativi competenti dovessero adottare specifiche e diverse determinazioni in merito - il sopracitato comitato regionale provvederà a fornire ulteriori aggiornamenti.

Al momento in cui scriviamo quindi, è stabilito che nella giornata di sabato 7 marzo riprenderanno i campionati Juniores Under 19 regionali e quello Allievi B Under 16 regionali. Mentre nella giornata di domenica 8 marzo ritorneranno in campo le squadre di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria oltre all’Eccellenza Femminile.

Queste le partite in programma domenica alle 14,30:

Eccellenza: Cbs Scuola Calcio-Saluzzo; Giovanile Centallo-Pro Dronero; Hsl Derthona-Moretta.

Promozione: Busca-Cavour; Carignano-Valle Varaita; Infernotto-Azzurra; Villafranca-Sommariva Perno.

Prima Categoria: Candiolo-Pro Polonghera; Scarnafigi-Tre Valli; Valle Po-Marene.

Seconda Categoria: anticipate al venerdì sera alle 21: Val Maira-Orange Cervere; Villafalletto-Vigone; Virtus Busca-Sommarivese.

Domenica pomeriggio (sempre per quanto riguarda la sesta giornata di ritorno del girone G) si disputerà il derby tra il Manta e l’Olimpic Saluzzo. I saluzzesi - attualmente penultimi - cercano punti per risalire la graduatoria ed uscire dalla zona retrocessione. Dal canto loro i mantesi occupano al momento una posizione tranquilla di media classifica.

MORETTA, PANCHINA BOLLENTE

In Eccellenza cambia di nuovo la panchina del Moretta. Nei giorni scorsi è tornato a guidare il gruppo biancoverde mister Ettore Cellerino che prende il posto di Francesco Dessena che, a sua volta, gli era subentrato nel mese di dicembre.

Spiega Cellerino: «Personalmente sono contento, rientro in un ambiente che conosco già molto bene, dove c’è un gruppo di ragazzi a cui sono molto legato. Sappiamo che non sarà semplice risollevare questa difficile situazione, in un’annata complicata, ma l’obiettivo è sempre stato quello di mantenere la categoria fin da quando abbiamo iniziato a lavorare ad inizio stagione. Non sarà facile, anche perché, in questo periodo, abbiamo già giocato diversi scontri diretti. Lo sappiamo - sottolinea il mister - ci sarà da combattere in ogni partita senza fare troppi calcoli e poi alla fine tireremo le somme. Siamo comunque pronti anche all’eventualità dei play-out di fine annata».

ECCELLENZA

Il “duopolio” Saluzzo-Derthona che contraddistingue il girone B di Eccellenza con le due squadre che vantano un vantaggio di ben nove lunghezze sulla terza in classifica (il Pinerolo) ci descrive come le prime due della classe fanno corsa a parte con entrambi gli undici che stanno disputando un campionato alla pari per un avvincente testa a testa che caratterizzerà gli ultimi nove turni.

I marchionali hanno ripreso gli allenamenti dopo una settimana di sosta forzata e contano di recuperare anche un paio di infortunati (Serino e Mazzei) che potranno tornare utili nello sprint finale.

PROMOZIONE

Sembra ormai tracciata la strada nel girone C: tutta in discesa per l’Albese che è avviata a vincere il campionato come da favori del pronostico già dalla scorsa estate. Alle sue spalle resta viva ed interessante la battaglia per le posizioni play-off con tutte le rappresentanti del calcio locale che possono ambire a tali posizioni.

Su tutte sembra comunque favorito il Busca (secondo) che mantiene un discreto margine sulle più dirette inseguitrice con il Villafranca che, al riguardo, è una delle rivali maggiormente accreditate.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031