Fate gli spaventapasseri e mandateci foto e video

Fate gli spaventapasseri e mandateci foto e video
Pubblicato:
Aggiornato:

Anche la Festa degli Spaventapasseri di Castellar che si doveva svolgere nelle prime due domeniche di maggio, nel borgo saluzzese, non si terrà in seguito all’emergenza sanitaria per il coronavirus.

Silvano Borretta, presidente dell’associazione “Lo Spaventapasseri”, spiega: «L’edizione della festa 2020 si ferma, ma non gli spaventapasseri. La decisione è stata presa assieme agli amministratori comunale e agli operatori della Fondazione Bertoni, vista l'incertezza sulla conclusione dell'emergenza. Non è stato facile fare questa scelta - continua Borretta - ma visto che la festa siete voi e gli spaventapasseri non si devono fermare! Dato che sono nati come simbolo di pazienza e protezione e stando fermi custodiscono e difendono il seme che diventa pianta, il fiore che diventa frutto così come noi, in questo momento delicato, rimanendo a casa, proteggiamo e difendiamo la rinascita, invitiamo chi lo desidera a costruire uno spaventapasseri e ad inviarci la foto dell’opera realizzata, al seguente indirizzo mail: spaventapassericastellar@gmail.com. Raccoglieremo tutto il materiale per creare un percorso di visita virtuale online».

Le foto devono essere inviate entro il 25 aprile. Saranno poi pubblicate dall’associazione sui canali social di Facebook e Youtube.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031