Festeggiamenti annullati Paura per le fiamme divampate in centro Carro a fuoco e il virus Stop al Carlevè di Paesana hrgerhg khkjh

Festeggiamenti annullati Paura per le fiamme divampate in centro Carro a fuoco e il virus Stop al Carlevè di Paesana hrgerhg khkjh
Pubblicato:
Aggiornato:

Niente Carnevale, domenica 1° marzo prossimo, a Paesana. La conferma arriva dal Comune.

L’attesa giornata sarebbe dovuta cominciare alle 20 di sabato 29 febbraio con la “Cena in maschera” nella sala incontri di via Roma per poi proseguire alle 12 di domenica con il corteo, la distribuzione di polenta e spezzatino e l’animazione per i più piccoli, con gonfiabili e mangiafuoco. Ma non avrà luogo per motivi precauzionali, date le limitazioni imposte dall’emergenza Coronavirus.

Sebbene l’ordinanza del ministro della Salute, di intesa con il Presidente della Regione, abbia intimato la “sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi, in luogo pubblico o privato, sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva e religiosa” - pur “se soggetta a modifiche al seguito dello scenario epidemiologico al momento” limitatamente sino alla mezzanotte di sabato 29 febbraio, Paesana ha preferito sgomberare il campo da ogni equivoco.

Troppo esiguo il lasso di tempo fra il termine dell’ordinanza regionale e l’avvio dei festeggiamenti e la preparazione della polenta con spezzatino, per poter riuscire a programmare tutto senza infrangere la legge.

Tra l’altro, al Carnevale di Paesana, non avrebbe potuto essere presente alcun carro allegorico “fai da te”. Dopo quanto accaduto domenica sera con il mezzo andato a fuoco in centro paese che potrebbe trascinarsi appresso qualche strascico per alcuni dei soggetti a vario titolo coinvolti, si è infatti appreso da fonti informali (ma non per questo poco attendibili) che quella avvenuta domenica scorsa a Rifreddo è stata l’ultima festa di carnevale di paese con la presenza di carri non in regola con le più elementari norme di sicurezza.

Confermatissimo, invece, per chi volesse invece mangiare comodamente seduto ad un tavolo, il goloso menù di Carnevale proposto dal Bar Gino di Piazza Vittorio Veneto che dalle 12 alle 14 servirà antipasto Arlecchino (7 euro), stelle filanti al ragù (6 euro), polenta con salsiccia e spezzatino con patate (7 euro), tortino e coriandoli (2.50 euro). Tutte le portate verranno servite a 18 euro.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031