Gabriella, la signora che vestiva lo sport

Gabriella, la signora che vestiva lo sport
Pubblicato:
Aggiornato:

«Abbiamo ricevuto una grande testimonianza di affetto nei confronti della nostra Gabriella da parte di tanti amici, ma anche da moltissimi clienti e conoscenti e ci teniamo a ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicini sostenendoci dopo la morte improvvisa di mia sorella. Credo che nemmeno lei si rendesse conto in vita di essere così benvoluta da tante persone. Era una persona buona e sincera e tanti le hanno voluto bene».

Sono queste le parole espresse con commozione da Lionello Nardo dopo i funerali della sorella Gabriella a nome anche del marito Mauro Bigo e del cugino Gianmario. Con lui fino alla chiusura, avvenuta nel gennaio del 2019, Gabriella ha gestito il negozio Turisport (aperto nel 1969 dai genitori) poi denominato L’Altro 2.0, in piazza Risorgimento e attualmente l’outlet Turistock in via Torino aperto nel 2011.

Gabriella è mancata per arresto cardiaco nella sua casa di Verzuolo, martedì sera, dopo aver trascorso la cena in pizzeria al ritorno da un viaggio a Roma. Subito soccorsa dal marito Mauro e dai medici e personale del 118, giunti tempestivamente, per lei non c’è più stato nulla da fare.

«Amava i viaggi ed era una persona sportiva, praticava il tennis e lo sci ed era tifosa della squadra di calcio del Torino - spiega il fratello Lionello -. Adorava il campione di tennis Rafael Nadal e per questo le abbiamo messo una maglietta da lui autografata, assieme a un libro su Alberto Tomba, il suo mito sciistico, e una sciarpa del Torino, per accompagnarla nel suo ultimo viaggio».

Si era diplomata in ragioneria all’Istituto Denina e faceva parte dell’associazione Commercianti di Saluzzo di cui era membro di giunta.

Lascia il marito Mauro Bigo, il fratello Lionello, la suocera Maria, il cugino Gianmario con Fulvia, la cognata Grazia con Maurizio, i nipoti Gaia con Andrea e Giacomo. Il funerale si è svolto venerdì 7 febbraio nella parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo a Verzuolo. La salma, dopo la cremazione, è stata tumulata nel cimitero del paese.

Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930