Giletta e Iveco producono i mezzi antineve di Anas

Giletta e Iveco producono i mezzi antineve di Anas
Pubblicato:
Aggiornato:

Sono stati prodotti alla Giletta di Revello i 42 nuovi mezzi spargisale e lama spazzaneve che Iveco ha messo a disposizione di Anas per la manutenzione delle strade e autostrade nazionali e la gestione delle attività invernali.

I moderni Stralis X-Way saranno distribuiti su tutto il territorio nazionale, implementando una flotta di circa 700 unità, per la grande maggioranza a marchio Iveco.

Lo Stralis X-Way è il veicolo ideale per le applicazioni su strada che richiedono mobilità fino all’ultimo miglio, adattandosi a molteplici destinazioni d’uso. Dicono gli ingegneri che hanno affidato la produzione al colosso revellese: «É un mezzo che porta all’estremo il proprio approccio orientato alla missione, risultato della ricerca condotta da Iveco su più fronti: dalla migliore tecnologia a livello di consumi e di sicurezza e robustezza».

I primi 21 mezzi sono già sulle strade, l’altra metà in fase di produzione. A presentare i primi Stralis, proprio nella sede di Giletta, il responsabile gestione rete per Anas Roberto Mastrangelo e i responsabili Iveco Mihai Daderlat, Alessandro Oitana e Davide Testa. Per l’industria revellese, ha fatto gli onori di casa uno dei patron Giletta.

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031