I volontari innaffiano i fiori sulle tombe dei nostri cari

I volontari innaffiano i fiori sulle tombe dei nostri cari
Pubblicato:
Aggiornato:

Dopo la chiusura al pubblico del cimitero, il sindaco di Revello Daniele Mattio, ha richiesto l’intervento della Protezione civile per effettuare la manutenzione ordinaria e cambiare l’acqua ai fiori delle tombe.

Il primo cittadino: «Anche per questo, e per gente che ogni giorno lavora, dobbiamo cercare di rispettare tutti le regole».

Stesse mansioni per una parte del gruppo Aib Protezione civile di Paesana, che si è preoccupato sabato di annaffiare i fiori nei cimiteri di Borgo Santa Margherita, Borgo Santa Maria e frazione Calcinere.

Un gesto di pietà e di rispetto nei confronti di chi non c’è più, apprezzato dal paese.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031