L’albese Matteo Sobrero strapazza Ganna e si laurea campione italiano a cronometro

L’albese Matteo Sobrero strapazza Ganna e si laurea campione italiano a cronometro
Pubblicato:
Aggiornato:

Sembrava una formalità per Filippo Ganna centrare il titolo italiano a cronometro per la terza volta consecutiva. Il campione del mondo in carica, però, è crollato nel terzo settore della gara disputata a Faenza, finendo addirittura al 4° posto e fuori dal podio. A sorpresa, ma fino a un certo punto, ha trionfato invece l’albese Matteo Sobrero, classe 1997, che continua la sua crescita nelle prove contro il tempo. Il giovane dell'Astana aveva chiuso 4° nella crono di Milano, quella di chiusura del Giro, a pochi secondi proprio da Ganna, e arrivava a questa prova forte del 3° posto nella classifica generale del Giro di Slovenia, alle spalle di Pogacar e Ulissi. Per la cronaca, ha vinto un po’ anche Ganna, perchè Matteo è il fidanzato di sua sorella Carlotta.

Alla sua prima vittoria da professionista, Sobrero è stato festeggiato dall’Atl cuneese, nella settimana che prepara la classica Granfondo Fausto Coppi.

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031