L’assessore regionale Icardi: il Fit è meglio di un farmaco

Pubblicato:
Aggiornato:

Era presente al Fitwalking del cuore anche l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi. Dopo aver dato il via alla manifestazione ha partecipato alla “marcia”.

«La Regione Piemonte - ha detto Icardi - promuove la camminata come “farmaco”. Il Fitwalking è inserito già parzialmente nel Piano sanitario regionale della Prevenzione e viene promosso in diverse Asl piemontesi. Hanno partecipato al fitwalking più di 200 persone affette da patologie come i cardiopatici, i diabetici, i trapiantati che sono venuti a camminare non per diletto, ma perché è una terapia. L’importante progetto regionale in questo ambito - continua l’assessore - nasce con l’intento di curare attraverso la camminata determinate malattie e prevenirne delle altre. Il Fitwalking ha flessibilità maggiore rispetto ad altri sport, oltre a essere adatto a tutte le età è perfetto per curare tutta una serie di patologie. Dobbiamo quindi abituare le presone alla camminata - sottolinea l’assessore - che è strumento sia di prevenzione che di cura per i malati. Questo è il senso dei programmi regionali in questo ambito. Desidero complimentarmi con i fratelli Damilano per l’ottima organizzazione dell’evento».

Archivio notizie
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930