La Finanza sequestra 40 mila articoli natalizi

La Finanza sequestra 40 mila articoli natalizi
Pubblicato:
Aggiornato:

Luci a led, lampade, accessori, maschere e make up per il trucco a tema per le feste, materiale da cartoleria e stickers, non conformi alle norme poste a tutela dei consumatori, privi dell’indicazione dell’importatore e del distributore nazionale, delle istruzioni in lingua italiana sulle modalità d’uso e sulla composizione merceologica.

Sono oltre 40 mila gli articoli sequestrati dagli uomini della Guardia di Finanza di Saluzzo a ridosso delle vacanze natalizie, nell’ambito di una serie di controlli e servizi sul territorio. Due gli esercizi commerciali segnalati alla Camera di commercio di Cuneo per le irregolarità, su cui graveranno sanzioni amministrative previste per legge per un valore complessivo che può ammontare a 50 mila euro.

CAPI DI MODA CONTRAFFATTI

Nell’ambito di altri controlli i finanzieri saluzzesi hanno fermato un uomo di nazionalità marocchina in procinto di vendere capi contraffatti di note case di moda. Individuata l’abitazione del marocchino, la perquisizione domiciliare ha portato al rinvenimento di altra merce contraffatta (scarpe, giubbini imbottiti, orologi e borse di lusso), sottoposta quindi a sequestro penale. L’uomo è stato denunciato.

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031