Rifiuti, multa da 600 euro

Rifiuti, multa da 600 euro
Pubblicato:
Aggiornato:

Il personale di vigilanza del Parco del Monviso ha individuato e sanzionato il responsabile di una discarica abusiva sul territorio della riserva naturale del Bosco del Merlino, nel comune di Caramagna Piemonte e in gestione all’ente.

«Si tratta di un cittadino di Racconigi - spiega Daniele Garabello, responsabile del servizio -, che avrebbe potuto facilmente smaltire, in forma gratuita, i rifiuti all’isola ecologica comunale».

Si tratta infatti di rifiuti non pericolosi di origine domestica e alcuni imballaggi di cartone e plastica.

Il trasgressore è stato multato di 600 euro e dovrà rimborsare al Comune di Caramagna, i costi per la rimozione dei rifiuti (già avvenuta) e lo smaltimento in discarica autorizzata oltre alla pulizia dell’area inquinata.

News da Caramagna Piemonte
Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930