Sci-alpinista precipita Spettacolare salvataggio

Sci-alpinista precipita Spettacolare salvataggio
Pubblicato:
Aggiornato:

Poteva finire malissimo l’escursione per una turista francese precipitata in un dirupo e finita in un corso d’acqua ghiacciata durante un’escursione sui monti di Bellino. Prontamente soccorsa, la donna sessantenne è già stata dimessa giovedì dall’ospedale di Savigliano.

Inizialmente le sue condizioni erano apparse preoccupanti per lo stato di ipotermia determinato dalla permanenza nelle acque gelide per oltre un’ora, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze.

L'incidente è avvenuto nell'alto vallone di Bellino, nella zona delle Barricate, non distante dalle sorgenti del Varaita.

La donna, residente a Briançon, era impegnata in una discesa con due compagni di escursione, quando è precipitata in una voragine apertasi sotto il manto nevoso.

Particolarmente complesso il suo recupero da parte dei tecnici del soccorso alpino che sono riusciti ad estrarla e issarla bordo dell’elicottero che l’ha portata in ospedale. Un salvataggio da applausi.

Archivio notizie
Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829