Sos da Bagnolo: servono mascherine, tute e guanti

Sos da Bagnolo: servono mascherine, tute e guanti
Pubblicato:
Aggiornato:

L’Associazione nazionale pubbliche assistenze (Anpas), di cui fa parte la Croce Verde di Bagnolo, lancia l’allarme: si corre il rischio di un’imminente sospensione dei servizi sul territorio perché mancano dispositivi di protezione individuale.

Un appello generale di richiesta di aiuto ad aziende, enti, fondazioni, negozi, farmacie e privati per reperire dispositivi di protezione individuale per gli oltre 10 mila volontari delle 82 associazioni aderenti.

«I volontari soccorritori e il personale sanitario, donne e uomini – spiegano dall’Anpas - stanno operando su tutto il territorio piemontese nella difficile gestione degli interventi relativi all’emergenza sanitaria internazionale provocata dal Covid-19, continuando a garantire i servizi ordinari e il soccorso in emergenza. Servono urgentemente mascherine chirurgiche, mascherine Ffp2 e Ffp3, tute protettive categoria 3, guanti, occhiali protettivi, visiere e termometri a infrarossi. Dispositivi ormai introvabili sul mercato. In assenza degli indispensabili dispositivi di protezione individuale le Anpas saranno obbligate a interrompere i servizi».

I dispositivi di protezione individuale possono essere consegnati ad Anpas Piemonte in via Sabaudia 164 Grugliasco, telefono 011-4038090 oppure direttamente alle associazioni sul territorio.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031