Una nuova rotatoria sorgerà in via Torino

Una nuova rotatoria sorgerà in via Torino
Pubblicato:
Aggiornato:

Il già ricco corredo cittadino di rotatorie si arricchisce di una nuova “opera”. La nuova rotonda sostituirà l’incrocio, peraltro poco efficace e poco intuitivo, tra viale Tramvie e via Torino, all’angolo con piazza XX Settembre. L’intervento che oggi appare obbligato, visto che transitando nell’incrocio viene “naturale” pensare al fatto che lo svincolo sarebbe molto più efficace se trasformato in rotonda, rientra nel piano di riqualificazione di piazza XX Settembre.

Complessivamente saranno 390 mila gli euro investiti dall’amministrazione comunale per i lavori nell’area: sul piano viario l’intervento più corposo sarà proprio rappresentato dalla nuova rotonda: oltre a regolare la svolta verso viale Tramvie per chi arriva da via Torino, permetterà anche di rallentare la velocità delle auto in ingresso verso il centro città.

Oggi chi si trova a transitare nella via si trova di fronte ad un incrocio poco “efficace” con una duplice possibilità di svolta da viale Tramvie verso via Torino, ma non è chiara la segnaletica, soprattutto per gli automobilisti non della zona, in quanto le corsie di svolta sono a doppio senso di marcia.

Il piano di riqualificazione della piazza prevede invece la creazione di un filare di alberi lungo i lati est e nord, oggi privi di verde, che daranno continuità al viale storico presente lungo il lato sud della piazza.

E’ inoltre prevista la costruzione di un passaggio pedonale tra via Torino e i giardinetti della scuola Costa lungo il lato ovest della piazza. Permetterà non solo agli studenti di accedere in sicurezza alla scuola, ma anche ai cittadini di attraversare l’ampio parcheggio senza pericolosi slalom tra le auto in sosta o in manovra.

Archivio notizie
Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829