Venasca, l’azienda Brizio dona defibrillatore al Soccorso alpino

Venasca, l’azienda Brizio dona defibrillatore al Soccorso alpino
Pubblicato:
Aggiornato:

L’azienda Brizio di Venasca ha donato un nuovo defibrillatore portatile alla XIV Delegazione Monviso del Soccorso Alpino. Si tratta di un’apparecchiatura di ultima generazione, particolarmente adatta al trasporto e all’utilizzo in ambiente impervio, ideale per gli interventi del Soccorso Alpino.

Con questo dono l’azienda Brizio conferma la sua attenzione al territorio e al paese dove iniziò la sua attività nel lontano 1939. Un’attenzione che si materializza in investimento nel benessere e nella qualità della vita di chi vive e frequenta le valli del Monviso.

Da parte della XIV Delegazione Monviso Saluzzo un vivo ringraziamento: «Un dono che ci aiuta a fare sempre meglio».

Nella foto la consegna del defibrillatore da parte dei titolari, Gianmario Brizio e Giovanni Brizio al delegato Luigi Richard con il vice Luca Astegiano ed il capo stazione di Verzuolo Daniele Orusa.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031