defibrillatore a bagnolo

Nuovo corso per il defibrillatore a Bagnolo Piemonte

L’iniziativa della Croce Verde e la giornata Aido nell’Infernotto

Nuovo corso per il defibrillatore a Bagnolo Piemonte
Pubblicato:
Aggiornato:

Le valli Po e Infernotto si stanno mobilitando a favore della salute pubblica. Sono numerose, in questo periodo, le iniziative volte a sensibilizzare la popolazione puntando a un maggior coinvolgimento dei destinatari sia nei confronti degli altri, con attività di volontariato o di soccorso, sia cambiando i propri atteggiamenti e comportamenti per il bene del singolo.

A fine settembre, in occasione della Giornata mondiale del Cuore, a Bagnolo, la Croce Verde in collaborazione con l’associazione donatori del sangue Fidas, ha tenuto una serie di dimostrazioni sul primo soccorso e sulla rilevazione dei parametri vitali, seguite da consigli sulle modalità di vita sana e sull’importanza della donazione di sangue. In serata, dopo l’intervento di istruttori qualificati sul soccorso pediatrico, si è tenuto il corso di formazione per l‘utilizzo del defibrillatore, aperto a tutti i cittadini, per sottolineare la necessaria tempestività di intervento nell’emergenza.

«L’arresto cardiaco è un killer silenzioso - spiegano i volontari della Croce Verde -: rappresenta la principale causa di morte nei paesi occidentali. La percentuale di sopravvivenza è legata alla tempestività dell’intervento di defibrillazione. Ogni minuto che passa dal momento dell’arresto cardiaco la possibilità di sopravvivenza scende del 10%, dopo 10 minuti le probabilità di salvataggio sono pari a zero».

Nell’occasione è giunto l’annuncio che sta per partire il corso per volontari soccorritori del 118. A Barge un corso analogo ha preso il via giovedì 28. La partecipazione è aperta a tutti ed è fondamentale per garantire l’operatività sul territorio.

Infine, sabato 30 e domenica 1° ottobre, i volontari del “Gruppo Aldo Bagnolo, Barge e Valle Po” hanno allestito presidi nelle piazze delle valli, da Sanfront ad Envie e Paesana, da Villaretto a Revello, per offrire una pianta di Anthurium e sostenere con un’offerta la divulgazione della campagna per la donazione degli organi.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola

News da Bagnolo Piemonte
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031