Viaggio nella storia e nelle leggende del vecchio Piemonte

Viaggio nella storia e nelle leggende del vecchio Piemonte
Pubblicato:
Aggiornato:

Un libro dedicato al Piemonte e ai Piemontesi. Uno degli ultimi lavori di Enrico Bertone, scrittore di Bagnolo Piemonte da anni impegnato nello studio e nella documentazione della cultura e del territorio è un omaggio alla sua terra.

“Tesori e miti del Piemonte”, edito da Priuli & Verlucca, è un vero excursus nello spazio e nel tempo del Piemonte: dal Monviso al lago di Mergozzo, dai riti ancestrali della vallate piemontesi all’esplosione industriale di Torino, passando per le scorribande saracene, le credenze popolari, le tragedie storiche del territorio.

«Il Piemonte è una delle regioni più importanti del Bel Paese - racconta Bertone -, ricca di natura, storia e arte, protagonista della storia politica italiana ed europea. Così i piemontesi e le loro tradizioni, la religiosità, le leggende e le credenze popolari».

Nelle 170 pagine del volume, corredate da fotografie e stampe, i tesori e i miti di questa regione vengono raccontati in un lavoro che indaga tra le pieghe del territorio e del tempo; che va alla ricerca degli elementi noti e meno noti degli aspetti naturali, storici, religiosi e mitologici che compongono il grande patrimonio culturale piemontese. Una cultura millenaria affascinante e preziosa. Il fiume Po, i parchi naturali, le Alpi piemontesi, la nascita del Cai, il passaggio di Annibale, i Saraceni, la Maschera di Ferro, la naia del tempo andato, la religiosità, i Sacri Monti, i pittori popolari, le antiche abbadie, la Danza delle Spade, l’Ebreo Errante, le leggende, le «masche» e le altre creature fantastiche sono alcuni degli argomenti trattati.

Per chi non conosce il Piemonte è un viaggio alla scoperta della sua identità, per imparare a capirlo e comprenderlo. Ma il volume, anche per che vive questa terra, oltre a essere un prezioso “diario della tradizione” è un excursus su tante pagine, alcune note, altre poco conosciute, della storia di una terra che merita di essere ri-scoperta.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031