Confapi vicina alle aziende della Granda

Pubblicato:
Aggiornato:

«In un momento di particolare complessità è necessario che vi sia comunità di intenti e obiettivi, uniti alla capacità per guardare al domani, con ottimismo e realismo». Queste le parole che Pierantonio Invernizzi, presidente Confapi Cuneo, rivolge non solo alle aziende associate, ma idealmente a tutte le attività del territorio cuneese.

«Un realismo che significherà impegno per fornire assistenza e informazione corretta per lo svolgimento delle opportune pratiche per l’adesione alle proposte che in questi giorni vengono presentate».

Ed è a proposte concrete che fa riferimento Invernizzi, a partire dalla moratoria sui finanziamenti alle Pmi danneggiate dall’epidemia di Coronavirus, che viene estesa ai prestiti fino al 31 gennaio. Proposte che favoriscono la ripartenza e che guardano al domani, così come fatto dall’Ice (Agenzia per la promozione e internazionalizzazione delle aziende) che ha proposto un pacchetto di misure con l’obiettivo di rafforzare il sostegno pubblico al processo di internazionalizzazione. Sono quindi previsti ampliamenti dei servizi gratuiti, rimborsi forfettari per spese già sostenute per la partecipazione a iniziative promozionali, annullamento delle quote di adesione, gratuità dei moduli espositivi in tutte le manifestazioni organizzate da Ice.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031