congresso forza italia

Cirio scala i vertici del partito: è vicepresidente

Al congresso nazionale a Roma con i delegati Matteo Morena e Cesare Battisti

Cirio scala i vertici del partito: è vicepresidente
Pubblicato:

Il congresso nazionale di Forza Italia, svoltosi nel fine settimana a Roma, ha visto l’albese Alberto Cirio, presidente della Regione, eletto vicesegretario nazionale.

«Provengo da una terra, il Piemonte - commenta Cirio - dove un grande scrittore come Fenoglio ci ha insegnato l’importanza del concetto di restituzione ed è con questo spirito che assumo il nuovo incarico. Per trent’anni Berlusconi è stato non soltanto la guida di un movimento politico, ma colui che risolveva le controversie, indicava la strada e soprattutto prendeva i voti per tutti».

Cirio, in campagna elettorale da mesi, dopo questa nomina nazionale, attende il via libera da Giorgia Meloni per la sua ricandidatura alla guida del centrodestra in Piemonte, dove si voterà per il rinnovo del Consiglio regionale nel weekend dell’8 e 9 giugno.

Al congresso nazionale di Roma hanno partecipato, in veste di delegati, anche due rappresentanti dell’area saluzzese, Cesare Battisti, coordinatore azzurro cittadino e Matteo Morena, sindaco di Cardè e responsabile del movimento giovanile provinciale.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031