speciale festa del papà

San Giuseppe, Il patrono dei falegnami

San Giuseppe, giorno di festa per l’antica corporazione e per tutti i papà

San Giuseppe, Il patrono dei falegnami
Pubblicato:

Domenica 17 marzo, alle 10, i falegnami e i lavoratori del legno di Saluzzo e del Saluzzese si danno appuntamento nella chiesa di San Giovanni per la ricorrenza di San Giuseppe, patrono dei falegnami e anche dei papà che celebrano la loro festa.

L’appuntamento è organizzato da una delle società di mutuo soccorso più antiche della città, quella dei falegnami, artigiani del legno che vantano nel Marchesato un’antica tradizione. Le radici dell’associazione risalgono alla fine dell’800 quando nelle diverse città nacquero le prime corporazioni, con lo scopo di prestare mutuo soccorso nel mondo artigiano.

Tradizione ribadita anche da tanti piccoli dettagli che contraddistinguono l’associazione, come l’immancabile sonetto che accompagna ogni manifesto e volantino dedicato alla festa per il patrono, sposo di Maria e falegname di professione.

Da qualche anno l’associazione saluzzese ha stretto un forte legame con la “gemellata” Confraternita di San Giuseppe di Cavour, che incorpora anch’essa i lavoratori del legno ai piedi della Rocca.

A margine della messa di domenica la Società Falegnami conferirà un premio ai priori, Paola Capellotti e Gianpiero Palmero. La giornata si chiuderà con un pranzo sociale aperto ai partecipanti.

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031