presepi a costigliole

Non solo il Presepe vivente a Costigliole

È nato un maxi albero con 1500 opere all’uncinetto

Non solo il Presepe vivente a Costigliole
Pubblicato:

Il grande evento ha mobilitato Costigliole. Il paese dei castelli vive un momento molto particolare che si potrebbe chiamare “il miracolo di don Alfredo” Camosso, il parroco che, nel 1983, ebbe l’intuizione di stimolare alcuni parrocchiani volenterosi a realizzare il Presepe vivente.

A distanza di 40 anni, questo suo obiettivo continua a protrarsi in un contesto completamente mutato ma ricco di massima coesione, rafforzato da una forte vita comunitaria che sta segnando i costigliolesi.

In tale atmosfera, carica di vero spirito natalizio, è maturato un altro frutto che apparentemente non ha nulla a che vedere con il Presepe vivente ma è bello pensare possa essere cresciuto nel medesimo clima. Si tratta di un originale albero di Natale che fa bella mostra di sé sotto l’ala comunale. E’ stato costruito unendo insieme 1500 quadretti realizzati all’uncinetto da molteplici volontarie e poi uniti su una struttura realizzata da un fabbro (in pensione) coadiuvato da altri volontari.

Ricordiamo infine che, per chi desidera godersi lo spettacolo delle rappresentazioni del Presepe vivente, deve affrettarsi in quanto i posti stanno andando ad esaurimento. I biglietti hanno un costo di 13 euro per ogni posto a sedere; si possono acquistare on line presso Liveticket, scegliendo la posizione esatta sulle tribune.

Si stanno creando ulteriori posti messi in vendita durante i vari spettacoli.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031