speciale mercatini di natale

Saluzzo accende le luci e l’albero Venerdì i Mercatini dell’Avvento

Nuove luminarie nelle vie del centro. All’Immacolata bancarelle e spettacoli

Saluzzo accende le luci e l’albero Venerdì i Mercatini dell’Avvento
Pubblicato:
Aggiornato:

L’accensione dell’albero di Natale in piazza Garibaldi, e delle luminarie nelle vie e nelle piazze della città, sabato scorso ha acceso il Natale saluzzese. Tanti i presenti che hanno ammirato il suggestivo spettacolo di World of Wonder, con maestosi cigni trampolieri che si muovevano a tempo di musica, prima di applaudire l’accensione dell’albero, illuminato con energia rinnovabile, certificata da eViso.

Le tappe di avvicinamento alla festa più attesa dell’anno proseguono con i Mercatini di Natale in programma venerdì 8 dicembre, in occasione della festività dell’Avvento.

Per tutta la giornata, il centro cittadino sarà in festa grazie all’iniziativa promossa da Comune, Fondazione Bertoni, Ascom e Centro Commerciale Naturale: negozi aperti e banchetti con originali idee regalo fatte a mano, e non solo. Protagonisti nuovamente gli artigiani intagliatori, i piccoli giocattoli in legno, le sculture e tante occasioni per pensare e comprare i regali del Natale.

Le famiglie e il pubblico potranno scoprire Valle Varaita Giocolegno, la cooperativa di Brossasco che produce giochi e attrezzature didattiche rigorosamente in legno massello di faggio e di pino.

Ci sarà anche la marching band Prismabanda, street band che tocca generi musicali diversi attraverso gag, coreografie e giocoleria, che dal 2013 porta musica e allegria nei più importanti Festival internazionali di artisti di strada come “Mirabilia” e “Mercantia”.

E ancora, non mancheranno le clownerie di Giacomino Pinolo, nome d’arte di Davide Rivoira. Attore e artista di strada, da anni porta in scena spettacoli per bambini tra cui “Mi metto in bolla” vincitore del primo premio “Gianni Damiano” al Festival Internazionale Lunathica 2019 e il Premio della giuria di qualità “Pinocchietto” al Festival Internazionale Clown&Clown 2019 di Monte San Giusto.

Sempre in tema legno, sarà presente l’artigiano Massimo Vitale titolare dell’attività “Intaglio e scultura di Castellette”. Nato come autodidatta, la maggior parte delle volte si lascia ispirare dalla natura circostante e realizza oggetti fruibili a tutti, con il desiderio di riportare il legno nelle case di ciascuno.

Per trascorrere una domenica all’insegna dello stare insieme, sarà fondamentale la musica. Capace di farsi spazio tra la gente, arriverà il tradizionale Passacharriera. Ricordo di un’Uvernada di estremo successo, la musica itinerante occitana invaderà le strade di Saluzzo, nel pomeriggio, grazie alla musicista Silvia Mattiauda.

Da non perdere il “Natale in via Palazzo di Città”, giunto alla VI edizione. Lungo la via del centro storico, giochi in legno a cura di Mago Trinchetto e consegna della letterina a Babbo Natale.

saluzzo natale

Questo e molto altro sulla Gazzetta in Edicola

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031