Lezioni ed incontri con lo psicologo promossi alle scuole Medie dallo Zonta

Lezioni ed incontri con lo psicologo promossi alle scuole Medie dallo Zonta
Pubblicato:
Aggiornato:

Nei mesi di novembre e dicembre le classi 1A e 1G della medie di Saluzzo hanno partecipato a un laboratorio di prevenzione della violenza tenuto dalla psicologa Sara Bossa.

Il progetto intitolato “Nemmeno con un Fiore”, promosso dallo Zonta Saluzzo e pensato per sensibilizzare i giovani nei confronti di una tematica così delicata, ha visto gli alunni e la psicologa impegnati in tre incontri per ciascuna classe.

I ragazzi hanno imparato l’importanza di condividere i loro stati d’animo in modo da non accumulare tensioni e preoccupazioni che, se non affrontate, possono sfociare in alcune sintomatologie.

La psicologa ha insegnato alcune tecniche per la gestione delle emozioni, in particolar modo della rabbia, in modo che i ragazzi e le ragazze possano sfogare quella energia e non ripercuotersi su altre persone.

È stato stabilito un angolo della classe dove gli allievi possono riunirsi quando hanno qualche screzio in modo da potersi confrontare e risolvere la situazione, per poter tornare volentieri a scuola il giorno dopo sapendo di aver chiarito con il proprio compagno.

Gli incontri sono stati produttivi grazie alla partecipazione attiva degli alunni e al loro grande bisogno di raccontarsi.

Nelle vacanze di Natale ogni partecipante ha realizzato un lavoretto rappresentativo di questo percorso che verrà poi raccolto in un libro riassuntivo del progetto.

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031