scuola a saluzzo

Ultimi giorni di cantiere alla Costa

Scuola sicura e nuovo refettorio

Ultimi giorni di cantiere alla Costa
Pubblicato:

È alle fasi conclusive il cantiere alla scuola primaria “Francesco Costa” in piazza XX Settembre. L’investimento complessivo supera il milione di euro e ha riguardato due aspetti: la messa in sicurezza dell’edificio e la realizzazione del refettorio nel seminterrato.

Entrambi i cantieri sono alle fasi conclusive.

L’investimento di 452 mila euro per la messa in sicurezza del plesso ha permesso di adeguare la struttura alle normative antisismiche con l’inserimento di una serie di fibre in basalto per rinforzare i muri esterni portanti. Sono inoltre stati rifatti i pavimenti e alcuni tramezzi interni, oltre alla tinteggiatura delle aule. In questi giorni è in fase di ultimazione anche la ripassatura del tetto.

Dopo il trasferimento nelle aule dell’ex tribunale nell’anno scolastico 2022/23, a settembre gli studenti della Costa sono potuti rientrare in classe nella scuola di piazza XX Settembre, dove le lezioni sono riprese con regolarità, seppure in parziale concomitanza con il cantiere.

Alle fasi conclusive anche il refettorio, che occupa 360 metri quadrati, su un totale del seminterrato di circa 600 metri quadrati. Il progetto prevede 4 camere di diversa ampiezza, in grado di accogliere fino a 80 studenti, locali di servizio e deposito, un nuovo ascensore a servizio del piano mensa e degli altri due livelli. I lavori ammontano a 680 mila euro. Il refettorio si inserisce nel piano di riqualificazione delle scuole cittadine, che prevede l’ampliamento della mensa scolastica nei locali dell’Ilaria Alpi e la costruzione di una mensa per le scuole medie Rosa Bianca, nello spazio tra i due plessi.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031