sport e calcio

Un grande Saluzzo è campione d’inverno

Villafranca vince grazie al nuovo bomber Cade ancora il cuneo. Scarnafigi 2° a un punto dalla vetta. Ora la pausa natalizia

Un grande Saluzzo è campione d’inverno
Pubblicato:
Aggiornato:

Il Saluzzo vince la volata per il titolo di campione d’inverno del girone B. I saluzzesi sbancano 1-0 il campo del Vanchiglia grazie al gol di capitan Gabriele Carli e si confermano leader del raggruppamento. I saluzzesi - al giro di boa - hanno trentun punti, due in più dell’Acqui vittorioso nell’ultimo turno per 3-1 a Moretta. I morettesi, dal canto loro, chiudono il girone di andata a quota tredici punti, al terz’ultimo posto in graduatoria.

Nei quartieri alti di classifica giornata da dimenticare per il Cuneo Olmo che, nell’anticipo del sabato pomeriggio, si fa sorprendere 0-1 dalla Giovanile Centallo a segno con Aloia.

Importante vittoria anche della Pro Dronero che vince 5-3 in casa della Valenzana Mado, terza forza del gruppo. Per i droneresi quattro centri di Fabricio Porcel De Peralta a cui si aggiunge la rete di Boniello a completare l’opera.

Giornata favorevole anche per il Cavour che batte 2-1 la Pro Villafranca con doppietta di Gilli. Tre punti li conquista anche il fanalino di coda Villafranca che batte 2-0 il San Domenico Savio Asti con gol di Geografo e Allasia.

Subito decisivo quindi il neo acquisto giallorosso Alessandro Geografo, attaccante con lunga esperienza e militanza tra serie D ed Eccellenza, chiamato a risollevare le sorti dei villafranchesi che hanno dovuto attendere l’ultima partita prima della sosta natalizia per trovare il primo successo in stagione.

Ora il campionato osserverà la pausa delle festività per ripartire a metà del mese di gennaio con la prima giornata del girone di ritorno.

PROMOZIONE

Ultima giornata prima della sosta invernale anche per il girone C con il San Sebastiano che chiude davanti a tutti con trentatré punti conquistati dopo quindici partite.

Un punto dietro insegue la coppia formata dallo Scarnafigi e dal Pedona Borgo San Dalmazzo. Gli scarnafigesi nell’ultimo incontro dell’anno solare hanno vinto 3-0 in casa del San Secondo con realizzazioni di Jemhri, Barale e Bravo.

Nelle altre gare l’Infernotto ha pareggiato 0-0 in casa del Luserna, mentre il Busca è stato sconfitto 3-1 (Isoardi) dal Cbs Scuola Calcio. Per i grigiorossi - partiti con grandi ambizioni in estate - a metà stagione la posizione di metà classifica appare piuttosto anonima.

PRIMA CATEGORIA

Nel girone E la Pro Polonghera chiude l’andata con una sconfitta: tra le mura amiche i polongheresi sono stati battuti 2-1 dalla Buttiglierese. Alla ripresa i ragazzi di Polonghera ripartiranno da quota quindici punti cercando di percorrere la strada della salvezza diretta senza dover passare attraverso i play-out.

Nel gruppo F il Valle Po espugna 1-0 il campo del Sant’Albano: decisivo il centro di Campanella. Perde, invece, il Valle Maira sconfitto 0-2 dal Murazzo. I valligiani restano così ultimi in classifica, mentre i ragazzi di Paesana possono ancora sperare (facendo un grande girone di ritorno) di agganciare le posizioni valevoli per la qualificazione ai play-off.

SECONDA CATEGORIA

Nel gruppo G la Pro Brossasco vince 0-2 sulla Roretese con reti di Peyracchia e Franco e si mantiene così in scia della capolista Piazza. Bene anche la Virtus Busca che batte 2-0 (Lanzavecchia e Inturri) lo Sporting Savigliano.

Bruciante sconfitta per l’Olimpic Saluzzo che cade 3-2 con l’Orange Cervere. Per i gialloblù saluzzesi inutili le realizzazioni di Ceirano e Strumia.

TERZA CATEGORIA

Nel girone B cuneese lo scontro diretto del vertice sorride al Lagnasco che batte 2-0 il Revello con gol di Revelli e Salatino conquistando di conseguenza il primato.

In piena zona play-off risale la Calcistica Enviese che vince 2-1 sul Bagnolo grazie ai gol di Allisio e Calvetti (di Cadore il gol bagnolese). Vittoria anche per il Villafalletto che batte di misura per 1-0 il Tarantasca, mentre il Valle Varaita cede 2-0 con il Villanova Solaro.

Vengono sconfitte anche l’Accademia Cavourese 0-1 con l’Albatros Savigliano e l’Academy Valle Po che perde 4-1 contro la Sandamianese.

Ritorno in campo a metà febbraio per ultimi nove match.

Questo e molto altro sullo sport nelle pagine della Gazzetta

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031