Fitwalking saluzzo

I 12mila del fitwalking invadono Saluzzo

Erano circa 12 mila i partecipanti alla 21esima edizione del fitwalking. Un vero successo

I 12mila del fitwalking invadono Saluzzo
Pubblicato:
Aggiornato:

Anche quest’anno la solidarietà non ha avuto limiti: hanno preso parte al fitwalking del cuore poco meno di 12 mila iscritti, per l’esattezza 11.723, partiti domenica 21 gennaio da una piazza Cavour piena di gioia per il 21° Fitwalking del cuore.

La partenza è stata data dal sindaco Mauro Calderoni, con i 12 mila grazie compreso quello ai fratelli Maurizio e Giorgio Damilano, organizzatori dell’evento che unisce sport e beneficenza, “una manifestazione molto vicina alle associazioni che restituisce al territorio”.

Oltre ai grandi, a sfidare il freddo, vi erano molti piccoli compresi coloro che erano in carrozzina.

L’istituto Comprensivo di Saluzzo è risultato essere il primo nella graduatoria dei gruppi associativi, scolastici e di volontariato, con ben 1057 iscritti, seguito dall’Adas con 870 partecipanti e da Karibu 550 persone per presentare il loro progetto da finanziare insieme ad altri 50 gruppi locali.

L’edizione 2024 della manifestazione saluzzese rappresenta il record di associazioni che proporzionalmente al numero di iscritti riceveranno i contributi per la loro iniziativa solidale. I soldi sono ricavati dalla vendita dei pettoriali, e quest’anno supereranno i 50 mila euro.

Nei tre percorsi proposti, che vanno dai 6 ai 13 km, si sono incontrati camminatori e fitwalkers provenienti da varie parti d’Italia: la comitiva più lontana è arrivata da Salerno, ma molti erano della provincia di Cuneo, del Torinese, dal Milanese e dall’Emilia Romagna.

Numerosi anche gli amici a quattro zampe accompagnati dai loro padroni: la pettorina l'hanno indossata circa 150 cani di ogni taglia e razza.

Animazione motivante e piena di ritmo, come ogni anno, è stata fatta da Andrea Caponnetto e della sua agenzia Agenzia Acca, dove sarà possibile vedere le foto che i partecipanti hanno scattato lungo il percorso.

Come sempre anche in edizione sono scese in campo le Forze dell’ordine, la Croce Verde, Protezione civile, un centinaio di volontari a cui è andato il ringraziamento speciale, rivolto anche a Renzo Poggio, volontario storico scomparso nel luglio scorso.

All’arrivo, il ritiro del pacco gara e il giro tra gli stand per gadgets e offerte dedicate all'iniziativa.

IMG_1324
Foto 1 di 4
IMG_1323
Foto 2 di 4
IMG_1322
Foto 3 di 4
IMG_1321
Foto 4 di 4
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031