sport e tennistavolo

C’è il pass: verzuolesi in massa ai tricolori di giugno a Riccione

Tennis tavolo: due argenti e tre bornzi alle Qualificazioni regionali di Biella

C’è il pass: verzuolesi in massa ai tricolori di giugno a Riccione
Pubblicato:

Sabato e domenica si è disputata a Biella l’ultima prova regionale valida per la qualificazione ai campionati italiani di 4ª e 5ª categoria e ancora una volta gli atleti dell’A4 Verzuolo si sono distinti: due argenti e tre bronzi.

Le prime medaglie sono giunte dal torneo di 5ª categoria femminile in cui Maddalena Rosso e la giovane Marta Garello hanno conquistato rispettivamente la seconda e la terza piazza del podio. Marta in semifinale e Maddalena in finale sono state sconfitte dalla talentuosa atleta del Gasp Moncalieri, Alessandra Bellangero.

Nel singolo femminile 4ª categoria, ottima la prestazione di Carlotta Giuliano che, dopo aver superato la fase a gironi, è stata fermata nella sua corsa in semifinale dalla bellese Ludovica Motta, poi vincitrice del torneo. Nel settore maschile ottimi i risultati nella gara di singolo 5ª per Gabriele Rosso ed Elia Barbero che si sono aggiudicati il 2° e il 3° posto nonostante la giovane età. Anche in questo caso, sono stati entrambi sconfitti, in semifinale e in finale, dal biellese Mattia Nouderlin.

Buone le prestazioni, nelle rispettive gare, di Paolo Ponzo e Matteo Barbero nonostante non siano riusciti a salire sul podio. Grazie a questi risultati, tutte le atlete ed atleti verzuolesi hanno ottenuto il biglietto di accesso ai campionati italiani in programma a Riccione a inizio giugno.

Nello stesso fine settimana, si sono disputati a Molfetta i campionati nazionali di 1ª, 2ª e 3ª categoria che hanno visto scendere in campo Andrea e Simone Garello Jacopo Cipriano, Carmela Castro e Giulia Zucchetti. Nessuno di loro è riuscito a conquistare una medaglia, ma la partecipazione a una manifestazione di tale livello ha sicuramente arricchito il bagaglio di esperienza dei giovani atleti verzuolesi e ha rappresentato un momento importante di confronto con giocatori molto più esperti.

L’atleta verzuolese che meglio ha saputo destreggiarsi in una competizione di tale calibro è stato sicuramente Jacopo Cipriano che ha raggiunto gli ottavi di finale nel singolo 2ª categoria. Nella stessa gara si è distinto anche Simone Garello, eliminato nei sedicesimi di finale.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola in digitale

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930