speciale fiera della meccanizzazione

Amav: Vigone punto di riferimento

Si merita una fiera di questo livello

Amav: Vigone punto di riferimento
Pubblicato:

«Siamo ormai giunti alla 14esima edizione della Fiera della Meccanizzazione agricola a Vigone, in programma il 24 e 25 febbraio - spiega il presidente Amav Roberto Sabena -. Confermati gli straordinari numeri delle ultime edizioni con 100 espositori di macchinari e attrezzature agricole e per il giardinaggio e 30  produttori agricoli locali».

«L'auspicio dell'organizzazione è di offrire un contesto di valore, qualificato e ordinato per presentare la produzione delle migliori aziende del settore, sottolineando che il Piemonte accoglie un importante distretto di costruttori e distributori di attrezzature e macchinari per l'agricoltura e il giardinaggio».

«Il settore della meccanizzazione ha vissuto negli ultimi anni un'importante espansione ed evoluzione favorita in gran parte dalle agevolazioni fiscali legate all’Agricoltura 4.0 e ai contributi Inail: va segnalato però negli ultimi mesi un rallentamento degli investimenti anche in questo settore dovuto a più fattori (aumento dei listini dei macchinari, forte aumento dei tassi d'interesse, calo dei prezzi dei cereali), tutti fattori che disincentivano in parte gli investimenti».

Sabena, già presidente eletto nel 2019 e quindi rinnovato per altri 4 anni lo scorso anno, è affiancato in questa avventura chiamata Amav da Giuseppe Aiassa nel ruolo di vice (anche lui riconfermato per il secondo mandato) e da Marco Geuna, subentrato alla segreteria a Livio Tibaldo. Completano il direttivo, aumentato da 11 a 12 membri nel 2023: Gianfranco Bosso, Livio Tibaldo Livio Ubertino, Andrea e Luciano Bertello, Pietro Paolo Dellacroce, Aldo Bessone e Stefano Rubiano. Nuovi ingrassi Davide Cerato e Giuseppe Grande.

Dodici agricoltori, 12 amici, 12 persone che vivono ogni giorno il mondo dell'agricoltura e dell'allevamento. «Una squadra unita che crede nell'agricoltura»: è questo lo slogan con cui si presenta il gruppo sul sito internet Amav.

«Mi piace sempre sottolineare - sottolinea il presidente Sabena - che Vigone merita un’importante fiera della meccanizzazione agricola, perché è il punto di riferimento agricolo di tutta la pianura pinerolese, sopprattutto per il settore cerealicolo e maidicolo, riferimento di eccellenza per la produzione di mais di alta qualità per molti utilizzi, alimentari, amidiero e zootecnico».

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031