Palio dei borghi a Bagnolo

Bagnolo, ritorna il Torneo dei Borghi

L'evento sarà da venerdì a domenica. Sabato c’è il Granda Land Gigante, chiusura con i fuochi

Bagnolo, ritorna il Torneo dei Borghi
Pubblicato:
Aggiornato:

Borghi in festa, l’iniziativa proposta della nuova associazione Borgotto, in collaborazione con l’amministrazione comunale, riporta a Bagnolo la grande tradizione del Palio dei Borghi. Da venerdì 1° settembre sono in programma una serie di sfide tra le varie squadre del paese che rappresentano gli otto borghi in cui era storicamente suddiviso il territorio (San Rocco, San Grato e Sant’Anna, Confraternita, San Pietro, Madonnina, San Maurizio, Villar e Villaretto), accompagnate da tanti spettacoli, iniziative per bambini, esposizioni di auto e street food.

Per la prima volta sbarca nel Saluzzese il Granda Land Umano: il popolare gioco di compravendita immobiliare rivisitato “in salsa cuneese”, infatti, sarà la grande novità e attrazione dell’edizione 2023 di Borghi in festa e sabato 2 settembre, vedrà sfidarsi - sul maxi-tabellone (100 mq) di piazza Senatore Paire - 32 concorrenti, 4 per borgo. Il gioco da tavola diventa così, con qualche ri-tocco al regolamento e il coinvolgimento dal vivo dei partecipanti, un momento di intrattenimento in cui quattro portacolori per ciascun borgo (in ogni semifinale si sfideranno quattro team) si da-ranno battaglia per realizzare i migliori affari immobiliari.

Sotto l’egida degli speakers Andrea Caponnetto e Serena Scaffardi e dei giudici di gara Luca Giraudo ed Enrico Dovetta (creatori di Granda Land), i componenti dei vari borghi, supportati dal tifo dei propri compagni, dovranno rispondere ad enigmi e sottoporsi a imprevedibile sfide. Nel pomeriggio di sabato 2 settembre, dalle 16 alle 17.30 è prevista la prima sfida eliminatoria; dalle 18,45 alle 19,30 la seconda. Piccola pausa per la cena (servita in loco dall’associazione Borgotto) e poi si accende la finale, con la sfi-da che raduna le due migliori classificate di ciascun round precedente. Ma le squadre che non arrivano in finale non disperino: verso le 22, scatterà la versione di piazza di “Figli delle stelle”, il quiz-show musicale del circuito Movin’ On, che metterà in palio altri punti per la classifica finale del Palio.

IL PROGRAMMAVenerdì 1° settembre alle 18 è prevista la presentazione dei giochi di una volta. I punti di ristoro saranno pronti dalle 19 per offrire la cena e, a seguire, la musica di Dani Piccato. Alle 23, per chi avesse ancora fame, penna all’arrabbiata gratis. Sabato 2, dopo il pranzo self-service con menù speciale per bambini, ancora un pomeriggio di giochi con la festa di Maria Bambina e la benedizione degli zainetti. Dalle 14 esposizione delle auto e macchine d’epoca dell’indomani. Domenica 3 fin dal mattino esposizione di auto d’epoca e super car in piazza Divisione Alpina Cuneese. Dopo il pranzo self service, ancora sfide tra i borghi, ultimi sforzi prima del verdetto finale. In serata concerto dei Divina, spettacolo di luci con fontane luminose.

Tutto lo speciale in edicola o in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031