speciale festa sant'andrea

Bigbeng, il toro di Dalmasso trionfa alla mostra di Fossano i prodotti

Trionfo per il toro di Dalmasso a Fossano

Bigbeng, il toro di Dalmasso trionfa alla mostra di Fossano i prodotti
Pubblicato:

La mostra nazionale della Piemontese, ospitata per la prima volta a Fossano la scorsa settimana, parla Saluzzese. I premi più prestigiosi, quelli di campione assoluto e miglior allevamento, sono andati all’azienda agricola Dalmasso di Crissolo, gestita dallo storico margaro Giovanni Dalmasso e dai figli Christopher ed Elia, con il giovanissimo Mosè che già si affaccia ad intraprendere la strada di padre e fratelli.

Dalmasso aveva già vinto l’edizione 2021 con il toro Bigbeng. E quest’anno ha ribadito la sua supremazia conquistando la 43ª Mostra nazionale della razza bovina Piemontese nella rassegna ospitata dal Foro boario di Fossano, e che in tre giorni ha superato le diecimila presenze di visitatori, con oltre 100 animali presentati da venti allevatori di Piemonte e Lombardia.

Giovanni Dalmasso, 64 anni, margaro in estate tra Pian della Regina e Pian del Re, e d’inverno allevatore in cascina tra Staffarda e Crocera di Barge, si è aggiudicato anche il trofeo “Amedeo Damiano” come migliore allevatore della Mostra.

Bigbeng è nato nel novembre novembre 2017 e pesa oltre 1200 kg. Ha superato Ercole, toro di proprietà di Guido Rattalino di Chieri.

«È stata forse la mostra più difficile che abbiamo mai fatto - commenta Giovanni Dalmasso -: siamo scesi da poche settimane dall’alpeggio, abbiamo avuto molti parti negli ultimi giorni e pochi giorni per preparare gli animali faticando molto più del solito e lavorando perlopiù la sera tardi quando avevamo finito tutti gli altri lavori con il resto della mandria».

Il livello della mostra Nazionale era come sempre molto alto, soprattutto nelle categorie Manze e Vacche. «Abbiamo faticato a imporci nelle prime posizioni - continua Dalmasso - ma siamo riusciti comunque ad avere una campionessa di categoria nelle manze (Gasolina nella 14-18 mesi) e due vacche in finale (Europa e Carbona rispettivamente Riserve delle Categorie sotto i 4 anni e tra 4 e 6 anni). Ci portiamo a casa il nostro primo tricolore nei Torelli con Garko Campione Junior Riserva mentre nei Tori per la seconda volta Bigbeng è Campione Assoluto. Ma la vittoria più importante è quella del nostro secondo “Trofeo Amedeo Damiano” consecutivo che premia il miglior allevatore in mostra nelle diverse categorie conquistato proprio all’ultimo secondo grazie al successo nei Tori. Quest’anno a consegnarci il Trofeo è stato proprio il figlio di Amedeo Damiano, Giovanni, a cui siamo molto grati e onorati per questa premiazione. Il lavoro è stato tanto ma ancora una volta ne è valsa la pena».

Fra i giovani torelli, ha vinto Giro di Marco Vignolo di Morozzo, che ha superato Garko, sempre di Giovanni Dalmasso. Fra le manze il trionfo di Grazia, presentata dai fratelli Giordano di Cuneo, che ha battuto sul filo di lana Granda di Guido Rattalino di Chieri. Fra le vacche si è imposta campionessa assoluta Zambia, orgoglio della società agricola Delsoglio di Fossano. Campionessa Riserva è stata proclamata Biscia, dei fratelli Giordano di Cuneo.

Questo e molto altro sullo speciale per la Festa di Sant'Andrea

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031