carnevale a busca

Carnevale, Stefano è il nuovo Micon Domenica 21 la prima sfilata

Baldoria in anticipo: in città l’anteprima dei carri e due serate di musica per i giovani

Carnevale, Stefano è il nuovo Micon Domenica 21 la prima sfilata
Pubblicato:

Fervono i preparativi per l’imminente Carnevale di Busca, che cade presto quest’anno, nel weekend del 19/21 gennaio. Sarà la prima baldoria dell’anno, che apre il sipario sui festeggiamenti in provincia.

Tante le persone al lavoro al seguito degli Amici del Carlevè ‘d Busca, guidati dal presidente, Davide Marabotto, in collaborazione con il Circolo Endas Cuneo Centro e con il patrocinio della Città di Busca. Quest’anno si celebrano i 69 anni dalla fondazione del Carnevale. Ricco il programma, con tre serate in musica più il pomeriggio dedicato ai bambini, che culmineranno nella sfilata dei carri allegorici di domenica 21, con la presentazione e animazione di Andrea Caponnetto.

Il sindaco Marco Gallo: «Il Carnevale è per Busca una tradizione molta attesa e seguita ogni anno da tanti concittadini e da migliaia di visitatori. C’è una fortissima squadra di volontari buschesi al lavoro, a cui va la nostra gratitudine».

L’allegra combriccola delle maschere cittadine quest’anno registra importanti novità. Dopo 11 anni consecutivi lascia infatti le vesti di Micon, Ivano Falco, 38 anni, idraulico. A ereditare i suoi panni sarà Stefano Golè, 25 anni, autista. Miconetta è Sonia Sordello, 29 anni, impiegata. Insieme a loro: Andrea Fornero, 28 anni, agricoltore, e Roberta Marino, 35 anni, educatrice, nelle vesti de ‘l Panaté e la Bela Panatera. Completano il gruppo indossando i panni dei Birichin e delle Birichine: Francesco Ghio, 23 anni, contoterzista, Chiara Vassallo, 19 anni, impiegata, Paolo Gaggioli, 21, operaio, Stefania Ghio, 19 anni, impiegata, Gabriele Bima, 20 anni, agricoltore.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031