capodanno a saluzzo

Il concerto di Capodanno con gli orchestrali dell’Apm

Il 1 genanio 2024 alle ore 17 l'APM sarà al Magda per regalare alla città un concerto sulle note di Beethoven e Mendelssohn

Il concerto di Capodanno con gli orchestrali dell’Apm
Pubblicato:

Capodanno con la grande musica classica. L’orchestra dell’Apm sale sul palco del teatro Magda Olivero, lunedì 1° gennaio, alle 17, per regalare alla città un concerto sulle note di Beethoven e Mendelssohn.

Si tratta di una novità assoluta nel panorama degli eventi saluzzesi, nata dopo il buon riscontro che l’orchestra ha ottenuto lo scorso anno, quando ha proposto il concerto in occasione delle festività natalizie.

Il programma prevede l’esecuzione della Sinfonia n.3 in la minore, op. 56, nota con il nome di “Scozzese”, una sinfonia di Felix Mendelssohn composta in un lungo intervallo di tempo: dal 1829, data del viaggio in Scozia, che ispirò il compositore, al 1842, anno della stesura finale.

Seguirà il concerto per pianoforte e orchestra di Beethoven. L’orchestra dell’Apm è formata dagli studenti di Obiettivo Orchestra, il corso di formazione per giovani orchestrali promosso dalla scuola di Alto Perfezionamento Musicale in collaborazione con la Filarmonica del Regio di Torino.

La direzione è invece affidata agli allievi che proprio in questi giorni si sono diplomati all’Accademia di direzione d’orchestra diretta dal maestro Donato Renzetti.

Si tratta degli studenti che hanno concluso il terzo anno del corso. A febbraio prenderà il via il nuovo anno di corso di direzione d’orchestra, con gli studenti del secondo e terzo anno cui si aggiungeranno i nuovi ingressi dalle prove di selezione del 23 febbraio.

Il concerto di Capodanno al Magda Olivero è a ingresso libero. Sono 270 i posti a disposizione nella sala teatrale di via Palazzo di Città.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031