speciale aspettando l'estate alla villa

Domenica porte aperte all’antica parrocchiale di Verzuolo

Domenica l'apertura dell'antica parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo

Domenica porte aperte all’antica parrocchiale di Verzuolo
Pubblicato:

L’altro monumento visitabile nella giornata di domenica è l’antica parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo. E’ inserita nel recinto fortificato del primo nucleo del borgo antico, documentato a metà dell’undicesimo secolo, ai piedi del castello. Un portale ad arco a tutto sesto dà accesso al sagrato su cui prospetta la facciata.

La chiesa ha avuto una storia complessa come dimostra il palinsesto edilizio, peraltro scarsamente documentato dalle fonti. Dalla metà dell’undicesimo secolo fino alla costituzione della diocesi di Saluzzo nel 1511 era dipendenza dell’abbazia benedettina di San Benigno di Fruttuaria sotto la giurisdizione del vescovo di Torino. Nel 1819 la sede parrocchiale venne traslata nella chiesa dei Cappuccini, più a valle, in conseguenza dell’espansione dell’abitato verso la piana.

Dopo tale trasferimento l’antica parrocchiale fu abbandonata a se stessa, officiata soltanto in determinate ricorrenze. In essa aveva sede la Compagnia del Santissimo Rosario che provvedeva alle celebrazioni della festività della Madonna del Rosario nella prima decade di ottobre.

Questo e molto altro sulla Gazzetta in edicola e in digitale

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio notizie
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930